Ricordati di Me

Non m’importa quanto tempo impiegherai a guarire le tue ferite. L’alchimia dei tuoi occhi brucia i sensi. Sbaglio sempre. Testardo, coerente, pazzo, ma non imparo mai. La memoria è fragile, taglia la strada al tempo, su un binario cieco, collisione inevitabile di ricordi dissoluti. Allora nello stesso spazio, come mina vagante, innesco fottuto la mente […]

Ricordare non Basta Più

Mi hai seppellito sotto tutti i tuoi continui rifiuti, quasi divertita dall’idea del mio elemosinare. Non ho più nulla dentro, hai portato via tutto, in una vendetta consumata senza pietà. Vuoto come un “sarebbe stato”, i miei occhi sono il riflesso del mio spirito adagiato. Ho smesso di combattere per noi. Calma latente, qualcosa è […]

La Mela della Favola

Mi piacciono quegli occhi. Mi fermo a guardarli spesso, come un bimbo dietro la vetrina del negozio di giocattoli. Il respiro si blocca, la mente si perde sul tuo fondoschiena, ipnotizzato ebete, senza più parole. Beffardo il tuo sorriso attraversa i miei centri nevralgici, creando un turbillion di passioni, che contrastano con l’aria di niente […]

Glamodrama

Ho provato ad esser chi non sono, come se poi la distanza scivolasse via solo con le tue parole. Non ci riesco. Immobile nel mio restar fermo. Avresti dovuto stringermi. Ma ho come la sensazione, che gli abbracci durino di più, solo nel giorno di Natale. Ti guardo mentre ti avvicini, come un cielo che […]