Il Mostro

Quello che non c’è,
lo vedi sempre a posteriori, su di una fotografia di pura gioia.
Un tempo impresso di sorrisi felici in quell’istante fermo,
ferma il cuore mentre sfiato per sopravvivere,
se i polmoni sono bucati dal dispiacere della mia inettitudine.
Quello che non c’è,
non lo vedi se non hai una certa attenzione per i dettagli,
non sempre tutto volge per il verso giusto,
mentre distratto perdo il colore per un isterico bianco e nero,
di un freddissimo dicembre.
Tutto si è trasformato in una fantastica iperbole.

“Ecco il mostro!!” “Ecco il mostro!!”

…mentre incatenato su di un palco vengo esposto al pubblico ludibrio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...