Harsh Times

Ricordo una via e dei bambini.
Ricordo zaini per terra come pali di una porta.
Ricordo le infinite partite a pallone.
I muri marcati nelle ville per recuperare quei palloni.
I muri marcati nelle ville per rubare,
con cacciaviti e piedi di porco.
Ricordo un’innocenza persa troppo presto.
Ricordo le risate, i primi amori.

Ricordo l’alcol, la droga, il sesso.
L’odore dell’haze che stagna sul soffitto.
Ragazzini segnati, occhiaie.

Dimmi ora come cazzo siamo finiti??
Dallo scherzo alla rapina.
Da quell’aula alla galera.
Marchiati nell’anima, come con i tatuaggi.
Marchiati nell’anima, dai nostri tatuaggi.

Graffiti di storie da raccontare.
Perchè adesso molte storie,
le parole non le possono più raccontare.

Ricordo mio padre.
Ricordo che ho venduto l’anima per non essere come lui.
Ricordo quante volte mi ha seppellito tra schiaffi e pugni.
Ubriaco fradicio, mi pestava a sangue.
Avevo solo quattro anni.
Poi non l’ho più visto.

Ricordo quella casa.
Ho visto i miei non riconoscersi.
Ho visto i miei non riconoscermi.
Poi ho visto Anna su quell’asfalto.
Sangue, terra, vetri, il lenzuolo verde e gli occhi spenti.

Non potrà mai più riconoscermi.

Ricordo nitido di quel dolore.
Come un ariete schiantato tra le costole asternali.

Ricordo.
Dolore.
Vuoto.
Apnea senza respiro.
E poi solitudine.
Ogni volta il suo ricordo innesca la stessa sequenza.
Senza lacrime.

Lo sai solo tu di me.

Solo tu di me.
Questo ego smisurato.
Perchè chi cresce in strada non può permettersi nessuna debolezza.

Ricordo.
La rabbia dentro il petto.
Pochi tra noi ce l’hanno fatta.
Sono un sopravvissuto.
Ricordo i sogni.
Sognarci milionari.
Voli pindarici tra i banchi di scuola.
Invece era già tutto scritto.
Destini assegnati.
Per chi ancora si illude di cambiare la sorte.
Non c’è possibilità di cambiare la sorte.

Spesso ricordo.
Chi ero e chi sono.

Un angelo nero con le ali strappate.

Annunci

22 thoughts on “Harsh Times

    1. Credo che certe cose vadano scritte così. Come una preghiera. In apnea. Tutte d’un fiato. Forse perché le ricorderai per sempre. Ti segnano l’anima. Certe cose. Volutamente ho anche provato a dare quell’effetto di preghiera con anafore ed epifore molto marcate…

  1. peccato tu abbia cancellato l’ultimo post.
    Fortunatamente sono riuscita a leggerlo nella posta.
    Leggere di un dolore così mi carica di forza. C’è chi soffre o ha sofferto quanto o più di me.
    Ce la posso fare.

    1. In realtà era ed è ancora una bozza. Mancava anche il titolo. Ho solo sbagliato pulsante schiacciando “pubblica”!! Poi mi sono accorto fosse ON da almeno un’ora. Spero non lo abbiano letto in molti, anche perchè non so se poi lo pubblicherò.

  2. Sto iniziando a conoscere una Persona molto dolce e attenta che non so se sia davvero il risultato di ciò che ha vissuto so solo che sono contenta di averla incontrata in questo bar virtuale..
    Un abbraccio per tutto

    1. Hai sbagliato profilo su cui commentare!! 😂😂😂
      A parte gli scherzi ti ringrazio molto, e credo che tutti noi siamo il risultato di ciò che abbiamo vissuto. Perché inevitabilmente alcuni eventi ci segnano dentro.
      Per me stamattina il solito…caffè amaro!! 😊

  3. Il passato in un modo o nell’altro influisce sul nostro oggi, forse non ci tempera all’arrivo delle prossime tempeste, ma è giusto non dimenticare, e anche se è doloroso ricordare, a volte serve proprio per capirci meglio.

    1. Non è possibile dimenticare. Non alcune cose. Le porti con te per tutto il viaggio. Ma in un modo o nell’altro, credo fermamente che il passato influisca sul nostro modo di essere. In bene o in male, non lo sappiamo. Questo però è un altro discorso. 😊

  4. Ho rivissuto parti della mia vita riflesso di molto e molti che non ci sono più fisicamente.
    In parte io stessa…
    Orribile. È il passato, ma esiste.
    Guardo in faccia il presente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...