Hýbris

È crollato tutto qui.
Eppure tra queste macerie mi sento a casa.
Sassi, polvere ed un fastidioso vento di Libeccio.
Qui dove non ci sono più ricordi,
ma solo enormi vuoti,
riflessi in uno specchio con cui parlare,
per me che annaspo sempre,
nel mio solito pensiero da riscrivere.
Ho pagato a caro prezzo la mia hýbris.
Lupo tra i lupi.
Questa tracotanza è divenuta punizione,
esilio forzato, vendetta divina.
Questa tracotanza,
la mia tracotanza, è condanna esemplare,
perché quando non hai più niente da perdere,
puoi solo perder la ragione.

È crollato tutto qui.
Eppure tra queste macerie mi sento a casa.
Io che non appartengo più a nessun luogo.
Io che non sento più questo tempo.
La pelle non brucia.
Il cuore non chiede.
Eppure tu sei sempre lì.
Tra i miei occhi e la schiena.
Dall’altra parte dello specchio.
Bella come una Calla Bianca,
ma fottutamente tossica al tocco.
Bella come la Madonna crocifissa,
tra stigmate di pensieri bucati dalla mia passione.
Bella come Penelope,
nell’attesa di un letto ancora da fare e poi disfare.

È crollato tutto qui.
Ma io aspetto te.
Il cuore in mano avvolto in un telo nero.
Perchè quando attraverserai lo specchio,
saprai perfettamente quanto amore mi ha tenuto in vita.

Nelle cuffie 🎧 Negramaro – Manchi

Annunci

29 pensieri riguardo “Hýbris

  1. Lo so che sono dannatamente confusionaria quando scrivo i commenti, ma mi lascio prendere, spesso, dall’emozione e vengon fuori frasi che la lascian preplesso, signor Sephirot…Quindi ho lasciato sedimentare, e ora torno a rileggerla, ma solo per dirle che é dannatamente bella. E commovente. Grazie…😏

          1. Posso immaginare.per chi legge è un triste spettacolo che soltanto brividi e nodi alla gola possono esprimere.

    1. Questo è uno dei pezzi a cui sono affezionato di più. Mi ricorda che nonostante tutto, sono ancora vivo.
      Aspetto.
      Grazie per avermi definito emozione pura. Non è che avevi bevuto?? 😂😂😂

      1. In vino veritas 🍷😂😂😂😂
        Bè lo sei. Hai questo modo di esprimere quello che hai dentro che riesce ad emozionare chiunque ti legga. Poi, come dici tu stesso, hai un carattere non facile, eppure superati tutti i vari strati, si arriva al cuore, al tuo essere, ed è davvero emozione pura. Come si evince dal leggerti. Non sono molte le persone ad essere così. Anche in una sorta di equilibrio tra le due parti.
        Dopo tutta questa saggezza vado a farmi un caffè, che mi sono appena svegliata. Buona domenica ☀️

        1. Troppi complimenti!! Mi puzza!! 😂😂😂 Eri ubriaca?? 🤔
          Sai è difficile reggere l’equilibrio tra i due me. Soprattutto in questo periodo, dove la mia parte nera è più accentuata. Vivace.
          Quindi mi isolo, per evitare di fare danni. 😊

          1. Ma va, sobrissima!!da ubriaca dico solo volgarità irripetibili 😂😂😂
            Sei tipo quei personaggi dei cartoni animati con l’angioletto su una spalla e il diavoletto sull’altra?😂😂😂
            La parte nera me la immaginavo cupa e triste, invece vivace sa di allegro e di vivo. Per questo rischi di far danni?🤔😂😂😂

            1. Sono identico a quei tipi dei cartoni. Forse anche peggio. 😂😂😂

              Vivace, perché viva. Presente. Sveglia. Non allegra. Di allegro c’è ben poco.
              Oggi sento parecchi, dire di essere “bipolari”. Come se facesse figo essere bipolari. In realtà non sanno nemmeno cosa significhi. Sono cialtroni ignoranti, che confondono la loro stupida lunaticità, con un disturbo grave. Reale. In realtà nemmeno un bipolare, sa di essere bipolare, perché percepisce quello che fa come normale.
              Ora conserva questa piccola lezione, fatta dalla piantina dello psichiatra!! 😂😂😂

              1. Grazie per la lezione, piccola piantina dello psichiatra. Ne hai imparate di cose standotene ferma lì 😂😂😂
                Scherzi a parte, hai ragione. Si usa il termine bipolare con estrema facilità, per indicare chi ha sbalzi di umore repentini. Ho letto qualcosa online e ignoravo che l’essere bipolare portasse ad avere manie e compulsioni. Faccio parte della schiera dei cialtroni ignoranti, lo ammetto. Penso che la parte più difficile sia rendersi conto di avere questo disturbo, ma una volta capito ci si può lavorare su?
                Ammetto di aver capito un po’ meglio tutte le cose che scrivi su di te. Mi dispiace che ci sia poca allegria, dev’essere un percorso molto difficile e tortuoso 😔

  2. L’ha ribloggato su Sephirothe ha commentato:

    Io non amo la gente perfetta, quelli che non sono mai caduti, quelli che non hanno mai inciampato. La loro è una virtù spenta, di poco valore. A loro non si è svelata la bellezza della vita.
    (Boris Pasternak)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...