Hýbris

È crollato tutto qui.
Eppure tra queste macerie mi sento a casa.
Sassi, polvere ed un fastidioso vento di Libeccio.
Qui dove non ci sono più ricordi,
ma solo enormi vuoti,
riflessi in uno specchio, con cui parlare,
per me che annaspo, perso,
nel mio solito pensiero da riscrivere.
Ho pagato a caro prezzo la mia hýbris.
Lupo tra i lupi.
Questa tracotanza è divenuta punizione,
esilio forzato, vendetta divina.
Questa tracotanza,
la mia tracotanza, è condanna esemplare,
perché quando non hai più niente da perdere,
puoi solo perder la ragione.

È crollato tutto qui.
Eppure tra queste macerie mi sento a casa.
Io che non appartengo più a nessun luogo.
Io che non sento più questo tempo.
La pelle non brucia,
il cuore non chiede,
eppure tu sei sempre lì.
Tra i miei occhi e la schiena.
Dall’altra parte dello specchio.
Bella come una Calla Bianca,
ma fottutamente tossica al tocco.
Bella come la Madonna crocifissa,
tra stigmate di pensieri bucati dalla mia passione.
Bella come Penelope,
nell’attesa di un letto ancora da disfare e poi rifare.

È crollato tutto qui.
Ma io aspetto te.
Il cuore in mano avvolto in un telo nero.
Perchè quando attraverserai lo specchio,
saprai perfettamente quanto amore mi ha tenuto in vita.

Annunci

21 pensieri riguardo “Hýbris

  1. Lo so che sono dannatamente confusionaria quando scrivo i commenti, ma mi lascio prendere, spesso, dall’emozione e vengon fuori frasi che la lascian preplesso, signor Sephirot…Quindi ho lasciato sedimentare, e ora torno a rileggerla, ma solo per dirle che é dannatamente bella. E commovente. Grazie…😏

          1. Posso immaginare.per chi legge è un triste spettacolo che soltanto brividi e nodi alla gola possono esprimere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...