Amanita Muscaria

Ho scritto tanto durante queste notti senza stelle.
Ho scritto immaginando te.
Ho scritto immaginando noi.
Incastrati.
Dentro un tetris di emozioni.
Corpi che si toccano.
Mani che sfiorano la pelle.
Lingue fugaci.
Ho immaginato bocche voraci.
Il tuo seno sul mio corpo.
E muscoli tendersi fino al piacere estremo.

I miei occhi dentro i tuoi.
Troppo grandi per uno come me.
Un fottuto parolaio disilluso.

Ho scritto tanto durante queste notti senza stelle.
Confinato dietro uno schermo da 4,7 pollici.
Ho messo sempre te al primo posto.
Sempre.
Anche a costo di perdere me stesso.
La mia identità.
Ti era bastato un solo sorriso, lo sai?
Un solo sguardo.
Contagioso.
E poi il caos.
Giù dritto fino agli inferi.
In una guerra senza fine.
Tra cuore e mente.

Stremato, ne sono uscito sconfitto.

Un proiettile ed hai bucato il cuore.
Tu che dicevi lo avresti prottetto.
Ma non c’era più sincronia tra le tue parole ed i fatti.

Ed i fatti raccontano un’altra verità.

Quelli come me non vincono mai.
Quelli come me danno tutto, e poi ricevono un bel calcio in culo.
Confezionato all’occorrenza nell’egoismo più greve.

Ho scritto tanto durante queste notti senza stelle.
Ho usato le parole più belle.
Alcune le avrei persino inventate per te.
Ma ho capito che tu non vuoi più me.

“Perchè alla fine siamo soli.
Anche quando siamo insieme.
Due linee vicine, peró parallele”.

Annunci

107 pensieri riguardo “Amanita Muscaria

  1. questa volta non so che dire, mi trovi spiazzata. la fine è sempre difficile da accettare. ma se hai messo tutto te stesso di cosa puoi lamentarti? e se il suo amore non era forte quanto il tuo presto ti accorgerai che è stato un bene perderla. tu sei un uomo speciale, unico. questo è facile da intuire.
    ed io ti auguro la felicità che meriti un giorno qualcuna ruberà il tuo cuore ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️

    1. Azz signorina Emme senza parole!! 🤦🏻‍♂️😂 Non sono speciale, nè unico. Sono solo io. Pregi e difetti. Forse più difetti!! 😂😂😂
      Ma su una cosa hai ragione, quando dai tutto poi non puoi rimproverarti nulla. Ed io sono andato abbondantemente oltre il tutto. 😊

      1. allora vivi, alzati, cadi, rialzati ma vivi. non aspettare nulla arriverà quella giusta. credo nella tua metà della storia come hai scritto in qualche commento più avanti. sarò di parte ma alcune facce non le digerisco

            1. Stop!! Devo disinnescarti sempre!! 🤦🏻‍♂️😂 Fa la brava. A che servono tutte queste parole?? Qui si commentano solo le “cagate” che scrivo. Ok?? Non farmi ripetere le regole. 🤔

          1. Intendi di questo tipo:

            Barabara Berlusconi va da sua padre e chiede: ” cosa è l’amore ?”
            Silvio Risponde
            L’amore è quando un uomo affitta un aereo privato e ti porta alle Maldive, poi ti offre ostriche e champagne,poi con un elicottero privato ti porta a Parigi, Scendete al Ritz e nella gioelleria li sotto ti compra un anello con diamanti.

            Ma papà esclama la figlia ……. e la Luna?Le stelle? i Tramonti?

            E Berlusconi risponde: Sono tutte cazzate che hanno inventato i comunisti, per scopare gratis.

            Mia caro butti nebbia negli occhi per confondere.
            Dimenticando che sono preistorico, non dimenticarlo mai, dimentica me, ma non la mia preistoricità ahahahahahahaah

                  1. SEPHIROTH
                    Per Tuo conoscenza: io non mi preoccupo mai, eventualmente penso, cosi cme è difficile da parte mia dare consigli. Ma ribadisco un mio pensiero esposto nel Tuo blog: In Tutte le storie c’è un bicchiere mezzo pieno, ed in questo bicchiere mezzo pieno c’è una parte buona, il mio pensiero dice: SEPHIROTH VUOLE trovare la parte buona? Questo vale in tutte le tue storie vissute sino adesso, sentimentali e non ……. ho letto in una tua risposta, sempre in questo post rispondi ad una persona che propabilmente la “persona sbagliata” sei tu ……… se riconosci questo non ha senso tutto il tuo post e non solo questo post. Noto con molta benevolenza molte persone in modo accorato …………… E permettimi di dirti non puoi ridere davanti commenti che tentano di parlare nel tuo esclusivo interesse ………….. magari benevolmete sbagliando. Continua a ribadire che buttare nebbia negli occhi non va bene.
                    La domanda è ………… Ti sono Amico o non ti sono Amico?
                    Non è qusto il problema, il vero problema è quel mezzo bicchiere pieno.

                    1. Quando finisce una storia, non puoi mai dire “è colpa tua!!”. Devi essere sempre onesto, e pensare POTREBBE esser stata anche colpa mia. Magari sono io la parte sbagliata. Io scrivo solo la metà della storia. E sono molto onesto da mettermi sempre in discussione, anche quando nella mia testa sono esente da colpe. Quando parlo di sorriso, è solo per dire che nonostante il mio umore non sia buono, cerco sempre di sorridere alla vita. Spero di esser stato chiaro amico mio!! 😊

                    2. Sephiroth
                      Sei forte.
                      Eludi il vero Tuo problema ………….. Nel bicchiere mezzo pieno ……. c’è la parte buona, ma col tuo eludere mi stai dicendo che è meglio non ricordare.
                      Sephiroth si dice chi parla bene …….. il termine MI DISPIACE non si dice, cosi credo valga per un rapporto di Amore, dunque dovrei dedurre che non esiste mai un colpevole in una coppia che scoppia ……….Il motivo c’è sempre ma si dice e meglio confonderlo con altri ipotetici problemi ……… NON perdere di vista il TUO bicchiere mezzo pieno, l’unica cosa che conta per TE e non è egoismo impara una cosa fondamentale ……….. Ama il tuo “prossimo” che tu AMI te stesso …………..Come vedi prima viene il Tuo amore per te, poi per gli altri … in questo momento il tuo prossimo è tuo figlio, e poi altro tipo di amore sono gli altri, e non dimenticare il Bicchiere
                      Grazie per aver ribadito “amico mio” 😉

                    3. La parte buona, il mio bicchiere mezzo pieno, lo terrò gelosamente con me. Si ricomincia dal buono che c’è in noi. Sempre. Grazie a te Giovanni!! 😊

                    4. Sephiroth
                      Io non ricomincio, mai……………. Continuo.
                      Ricomnciare mi sa molto di toppa, e come quelli che dicono …………… mi prendo una pausa 😉 naaaaaaaaaaaaaaaaaaa si continua inperterriti.
                      Non devi ringraziarmi, nessun complimento, nessun consiglio.

  2. Hai beccato l’Ammanita sbagliata. Fossi in te non desisterei nella ricerca. Dici di essere tutto d’un pezzo, ma credo di averci visto giusto nel commento che ho fatto su di te nel mio blog 😉 il tuo post dimostra che avevo ragione. 🤗

    1. Non lo so. Magari quello sbagliato sono proprio io. Io racconto sempre metà della storia. Però tu ci hai visto lungo su tutto. Perché alla fine quello che sono è nelle mie parole. Nelle semplici risposte. Un giorno capirò dov’è la verità. Ammesso che quel giorno a me interessi ancora saperla. 😊

        1. Sapere perché ha lasciato la mano, o non ha mantenuto le promesse che pronunciava fino a poco tempo fa, non mi renderà un uomo migliore. Quindi cosa rimane?? Ci sono momenti in cui mi pento di aver pubblicato questo pezzo. Ma poi penso che non sono mai stato un superuomo. Forse mi ha reso solo più “umano”. Sorry. Sproloquio. 🤦🏻‍♂️😂

  3. Gran bello scritto, complimenti.
    A differenza delle altre tue amiche, non mi permetto di trarre conclusioni nè di dare giudizi su questa tua storia. Sarebbe troppo facile e ” limitato”, dato che prima di aprire bocca su qualcosa ( come molti e soprattutto molte fanno) preferisco sentire le due campane.
    Ma spero per te che la cosa si risolva nel miglior modo possibile. O in quello più giusto.
    Male che vada, cercherai un’altra ammanita meno velenosa 😉

    Ps. La citazione sulle linee parallele mi è piaciuta un sacco!!.
    Ciao Sephiroth.

    1. Psycooooooo!! Come va?? Ogni tanto riappari dal nulla!!
      Sono un uomo molto onesto. In molti commenti ho scritto che forse sono io quello sbagliato!! Che io racconto la mia metà della storia. Ma so che tu daresti la colpa a me, a prescindere!! 😂😂😂
      Mi consigliate tutti di cercare altro!! Ma io non sono qui per cercare nessuno. 😉
      Sono contento che la mia citazione ti sia piaciuta!! Almeno quello!! Significa che so ancora scrivere!! 🤔😂😂😂 Forse!! 😉

      1. Ah, mai avuto dubbi sulle tue doti di abile paroliere Seph!!.
        Io certo che darei la colpa a te, o magari un 50 e 50…anche io sono molto onesta!! 😂.
        Se l’hai definita un’amanita è normale che le altre ti dicano di cercare altro 😉 .
        Comunque io sto bene, grazie. Relativamente, come sempre. Ormai mi conosci 😉 ma sono sempre quì, silente ma ci sono. Osservo tutto in silenzio ed ogni tanto, quando proprio non riesco a stare zitta mi paleso! 😂 .
        Solitamente non sono io a sparire. Ma va bè.
        E tu invece, come stai?

        1. In un film di Lino Banfi, alla domanda, lei come si sente, lui rispondeva: “mi sento come uno che ha mangiato una tonnellata e mezza di merda…pesante da digerire!!” 😂
          L’importante è che tu stia bene!! Anche nella mia sofferenza mi preoccupo di te, vedi?? 🤔
          Non so se ci siano colpe o meno, non mi interessa nemmeno cercarle. Ho solo notato una sproporzione di sentimenti tra me e lei molto differente. E questo mi ha fatto propendere per andare via. Forse questa mia assenza le farà bene. Magari capirà nel bene o nel male cosa fare con me. Se dovesse tornare, sa dove e come trovarmi. Se non vorrà più tornare, me ne farò una ragione.
          Quindi, non so come finirà…”le faremo sapere”. 😉
          Ps. Amanita Muscaria è un fungo molto velenoso, (credo però che tu lo sappia, lo avrai cercato su google), velenoso, come le risposte che ultimamente ricevevo. 😉

          1. Io avrei risposto più ” mi sento come un libro aperto circondato da analfabeti” ma questa citazione non ricordo di chi sia! 😂.
            Carino sei che ti preoccupi per me. Anche io mi sono preoccupata per te.
            Ci sarebbero tante cose da dire, o da leggere, o da capire, ma non ho le competenze per fare terapia individuale, nè tantomeno di coppia! 😂.
            Si, l’ho cercato su google, mi sono già informata. Volevo avere un quadro completo, anche perchè ahimè, non dispongo del tuo stesso bagaglio culturale 😂.
            Ho qualche perplessità su alcune delle tue dichiarazioni scritte e dichiarate, ma sarà l’orario. O magari come al solito ho la mente bella piena e non riesco a ponderare come si deve.
            Che dirti. Di sicuro si arriverà ad una scelta. Spero almeno sia quella più giusta per entrambi 🙂 .
            Mi raccomando tu fammi sapere però! Ormai siamo diventati grandi amiconi io e te 😂. Quando vuoi farti una chiacchierata sono quì 😉

              1. Veramente ho detto IO avrei risposto. Mo ti appropri pure delle mie citazioni?! Pfff!!.
                Hai mai pensato che anche tu, magari, non ti sei spinto oltre il tuo naso per cercare di comprendere fino in fondo?!.
                Non so eh, dico così perchè quando si spezzano dei legami, di qualsiasi natura essi siano, solitamente le persone restano ferme sulle proprie posizioni senza guardare oltre.
                Ma non voglio ficcare il naso nei tuo affari caro Sephiroth. Soprattutto perchè non sai neanche se siamo amici!. 😂 .
                Non vorrei essere etichettata come un’estranea impicciona!! 😂.
                Comunque te l’ho detto, quando e se vuoi farti una chiacchierata sono quì.
                Anzi, te l’avevo detto!! Che ora quì a casa mia sono le 02.37, a casa tua non so!! 😂 ma io un pò di sonno lo sto avvertendo.
                Passa una serena notte. Un bacio. 🙂

  4. Eppero’…! Or ora stavamo gioendo del tuo lieto poetare, e ora ( come cassandremente previsto) ci fai ritrovare nella desolazione…Ma qui al nord sappiamo che ” l’amore non é bello se non è stuzzicarello” per cui desistero’ dallo scriverti inutili consigli sulla cura per i funghi allucinogeni ecc… E credo che nulla accada per caso; ” ammannitemi le amanite” é il grido di battaglia di Sephiroth poeta…😁😌…e puo’ nascere anche poesia.
    Ah, ci sono dei passaggi molto belli. 😊

    1. Vado a fasi alterne signorina baudelaire!! Lei vive al nord?? Al nord di che?? Dell’equatore?? 😂😂😂 Mi piace il suo non dare “inutili consigli”, lo terrò a mente!! Quindi se sto per “schioppare” con i funghi allucinogeni, non saprò mai la cura!! 😂😂😂
      Mi fa piacere abbia apprezzato solo alcuni passaggi!! 🤦🏻‍♂️😒

  5. Nord della Francia, naturalmente! E come ben sa, monsieur Sephiroth, invece dei funghetti amiamo l’assenzio 😇. Non ho detto di aver apprezzato solo alcuni passaggi, ma che alcuni sono molto belli, non per questo il resto non é valido! Per quanto riguarda la cura per i funghi allucinogeni, non mi sembra un tipo capace di addentare sbadatamente un coso rosso puntinato di bianco 😂😂😂
    Nel caso…tenga pronta la sua piu’ dark poesia…😎

    1. Non mi faccia pure lei la permalosa!! Avrebbe dovuto scrivere che è tutta bella la mia poesia!! 😂😂😂 Per quanto riguarda i funghi se sono allucinogeni vanno bene, il problema è quando sono velenosi!! 🍄😂 Lei non si ubriachi troppo con l’assenzio, che nel nord della Francia vanno forte pure a vini!! 😂

      1. Ma quale permalosa! 😂 Lei mi mette sempre di ottimo umore, sicchè son tentata a credere che il suo lato dark nasconda un animo sbarazzino e ilare, non viceversa 😬😅😂 . Mi stia bene monsieur Sephi, e cerchi di diffondere ancora il suo bel verbo molto presto! 😊

        1. Per fortuna la metto di buon umore!! È un bel complimento!! Il mio lato dark, nasconde un animo da scaricatore di porto!! 😂😂😂
          Per il mio verbo (bello è esagerato), potranno volerci anni!! 🤦🏻‍♂️😂(scherzo)

          1. Avrei salutato e smesso cosí fra frizzi e lazzi…ma vedo che i commenti continuano, e la tristezza che volevo evitare incombe 😔 E allora dico la mia, tra le note di Coez e il mio vivere e quando ho ricordi di vivere. Viviamo situazioni simili e ne siamo i taciti o i descrittori capaci e caparbi, ma credo che possiamo solo giudicare la portata dei nostri sentimenti, e soppesarli, e inorgoglirci di loro o esserne spezzati. Delle persone a cui sono diretti non possiamo pesarne l’anima e prenderne appunti, non possiamo dire se ci vogliono piu’ o meno bene diversamente…ogni volta che amiamo consegnamo queste persone al destino, al caso, alla necessita’, e siamo persi. Cio’ non toglie che probabilmente anche loro stan facendo la stessa dolorosa strada. Anni fa, disegnai il cuore che ho messo nell’avatar di wordpress per una persona che con la graffetta di acciao ho appuntato sotto la pelle, dentro le vene. L’ho consegnata al destino, amandola, ma vive con me e dentro di me, ovunque sia.

            1. Ti rispondo per ultima, ma non perché non mi freghi nulla. Anzi. Ci ho messo davvero tanto a metabolizzare le tue parole. Ma tanto. Credo che questo commento sia così bello, che non lo sporcherò con le solite frasi fatte. Notte signorina Baudelaire. 😊

  6. Tanta amarezza e rabbia in questo tuo poetare. Ma anche dolcezza.
    La rottura di un forte rapporto necessita di elaborazione e di tempo per essere superata. Scrivere le parole più belle nelle notti senza stelle può anche far bene, idem sviscerare la rabbia sulla carta. Stare a contare chi ha dato di più, chi meno, serve poco. E’ successo. Ci sono vari tipi di rette, incidenti, perpendicolari e parallele e tanti tipi di funghi. Alcuni tipi di funghi possono diventare commestibili, e ottimi, dopo qualche trattamento culinario, altri saranno sempre velenosi. Le rette: spesso le costruiamo noi, le modifichiamo anche, se ci aiutano ad es a una migliore viabilità. Alcune, però, dopo vari incroci, è meglio che proseguano parallele per lunghi tratti, magari con qualche ponticello che le unisce se certe mete sono comuni. Si dice che l’importante è il viaggio e non la meta; vero, ma se il viaggio si fa troppo accidentato alla meta si potrebbe non arrivare.Ed è sempre meglio arrivare (sani e riposati).

    1. Hai scritto delle parole molto belle. Serve solo tempo. Ed è quello che mi prenderò. Il resto verrà da sé. Scrivere mi aiuta solo ad elaborare meglio il tutto. Non guardo certo chi ha dato di più o di meno. Mi sono solo reso conto che alla fine le cose erano diverse, i sentimenti erano diversi. Ma è una mia percezione, magari sbagliata. 😊

      1. Chi lo sa, Sephi, chi lo sa…
        Per questo ho inserito i ponticelli nelle rette parallele, perchè
        a volte si sbaglia, a volte si prendono strade senza riflettere, senza veri sentimenti e poi ci si accorge del tanto lasciato indietro. Siamo umani…
        i ponti potrebbero servire a…
        Continua a scrivere le parole dedicate più belle. Le stelle ci sono sempre, sono solo offuscate dalle nubi.

  7. Sensazione di impotenza di fronte ad un destino che appare scritto.
    L’Amore non corrisposto è una vera tortura.
    Mi sembra di capire che ci sia un contenuto autobiografico, se così fosse fatti forza, anch’io ne sono uscito. Da vincitore.

    1. In realtà ha solo deciso di non continuare questo percorso intrapreso. Forse ha ragione lei. Chi lo sa. Ma anche io so che ne uscirò. Un giorno ti farò sapere come!! 😜
      Nel frattempo sono molto felice tu ne sia uscito da vincitore. Sei una bella persona, lo capisco quando passo e ti leggo. 😊

      1. Si tratta di molti anni fa.
        Pensavo che il primo amore fosse unico ed eterno, ma ingenuamente mi sbagliavo.
        Ci rimasi malissimo, feci un esaurimento, e mi ritrovaio fuori dal giro delle amicizie, nel senzo che gli amici più stretti uscivano o con compagnie differenti, oppure avevano la morosa fissa. E io?
        Ho tatto una fatica dannata, ma alla fine ci sono uscito abbastanza bene, anche se per vivere sucecssivamente un’altra enorme delusione.
        Ma la vita è fatta di alti e bassi, e alla fine il mio equilibrio affettivo l’ho trovato. Credo possa valere un po’ per tutti, anche per te.
        Ciao Seph.

        1. Si tratta di esperienze che ci aiutano a crescere. Siamo tutti rimasti scottati in amore. Ti dico la verità. Sarò stato fortunato. Ma ogni volta ho trovato di meglio. Quindi i malumori delle esperienze precedenti, sono stati compensati dalle gioie di quello che è sempre arrivato dopo. Spero sia così anche questa volta. E grazie. 😊

  8. niente è più triste e soprattutto irrimediabile di essere binari persi nell’infinito, molto meglio la sotitudine. hai descritto perfettamente il deserto desolato dell’anima…buondì seph, maestro di parole…

    1. Sei troppo buona. Ed io non sono maestro di nulla. Scrivo solo quello che sento dentro. I miei demoni. Spesso. A volte anche cose belle. Poche. Binari persi nell’infinito. Ecco trovi sempre parole adatte. 😊

        1. Grazie per queste bellissime parole. Non credo di meritarle, ma me le prendo volentieri, visto il periodaccio!! 😊 Poi specialmente dette da te che sei davvero bravissima…

  9. Non si viene MAI lasciati o NON scelti ma si lascia uscire una persona dalla nostra vita perché altrimenti si fa di tutto, ripeto ” SI FA DI TUTTO” per non lasciarla andare, quando le nostre emozioni sono forti, anzi fortissime, il nostro cuore trova la via giusta per farci amare come amiamo noi. Dimmi….rifiuteresti una donna che ti urla addosso il suo amore? che in ogni suo gesto o frase accarezza il tuo cuore? Che non ti chiede nulla ma vuole solo vederti felice e che trasforma i tuoi demoni in angeli. ……<>

    1. Non costringo nessuno a restare amica mia. Mai. Io quando amo do tutto. Ma non elemosino nulla. Chi vuole restare lo deve fare per scelta.
      Rifiuterei se io non l’amassi più. Al contrario tu rifiuteresti un uomo così?? Sapendo di non amarlo più?? 😊

      1. Scusami, ma abbiamo un concetto diverso di amore.
        Ti racconto….. ” Quasi quarant’anni fa mi innamorai perdutamente, quando lo vidi entrare per la prima volta da quella porta, capii subito che era lui, la mia metà, il mio amore, l’unico che avrei amato per tutta la vita, per sempre… non é stato facile farlo innamorare di me, ci sono voluti mesi per entrare nel suo cuore e per entrare nel suo ma, se solo lui si fosse innamorato di un’altra donna VERAMENTE, l’avrei lasciato andare da lei….ma non sarebbe mai uscito dal mio cuore, avrei continuato ad amarlo. Ora é mio marito e sinceramente non mangiamo tutti i giorni PANE e AMORE, litighiamo, non ci parliamo per ore, oggi l’avrei ucciso per esempio 😁, poi mi guarda e mi dice : mi piace quando fai la gelosa e la matta, quando alzi la voce, quando cerchi di picchiarmi…. é questo che mi ha fatto innamorare di te e… e allora lo adoro. Io non penso di lasciarlo, non riuscirei a farmi abbracciare da un’altro uomo, ecco perché sono certa che troppe volte si parla di amore ma…l’amore non c’era, non era mai iniziato e come diceva un famoso Film di Massimo Troisi, Credevo fosse amore, invece era un calesse.

        1. Io non credo sia molto diverso. Anzi è molto simile. Ma quando una persona decide di andare, perché non è più innamorata, non c’è nulla che tu possa fare per fermarla. Lei è andata via. Ma non elemosinerò il suo amore per farla tornare. 😊

          1. …e qui mi piaci 😉, nessuno merita le nostre “lacrime”. Da quello che hai scritto, tu hai dato tutto il…” meglio di te” e questo ti fa onore, questo deve rimanere all’altra persona, un bel ricordo. Poi, ognuno di noi desidererebbe la medaglia d’oro in amore e tu….avevi forse trovato quella di cartone! 😉😉😉

  10. Quando una persona di cui ci innamoriamo, scatena in noi, allegria, energia e felicità, rendendoci euforici, mi sembra più che legittimo, lasciarsi andare.
    Nessuno può sapere mai, quanto durerà il suo effetto…
    Poco importa. Se avremmo avuto momenti intensi , comunque vada, ne è valsa la pena.
    Sempre.
    Buona giornata, caro Seph🌸

  11. Non sempre è come vorremmo, non sempre siamo corrisposti…si può infiltrare veleno, scontento, noia, o semplicemente finisce un ciclo.
    Amare è una carta che non sempre è vincente. Ma mai arrendersi, mai credere che sarà ancora così.

    1. Il mio scritto è una constatazione del fatto che, qualsiasi cosa tu possa fare in amore, qualsiasi parola tu possa trovare, non sempre questo dà diritto ad un lieto fine.

    1. Condivido con te Marco. Non so se queste parole arriveranno mai al destinatario, e forse adesso nemmeno mi importa, ma per me sono una sorta di liberazione. Scrivere libera la mente. 😊

  12. Esprimere fino in fondo il proprio dolore è terapeutico aiuto ad elaborarlo piano piano prendendo le distanze rivalutando ciò che ci ha donato di buono ciò che lo ha preceduto…
    sherabuonagiornata

  13. Eh…. se alla fine non si riesce mai ad intersecarsi…. a che serve camminare vicini ma soli??
    Non posso commentare per rispetto… perche non conosco la tua storia… ma queste parole mi hanno emozionato… vivere e metterci.l’anima e poi capire…
    Meglio capire subito che stare poi male comunque….
    E ognuno merita di camminare accanto, ma insieme a qlc.di importante…

    1. Non sempre le cose vanno come vorremmo andassero. È stato un grande amore sai, ma siamo arrivati stanchi al traguardo. Io probabilmente avrei continuato, per sempre, per lei. Ma solo il mio amore non avrebbe retto l’impalcatura, o meglio non avrebbe avuto tanto senso. Quindi ho scelto un addio dolce. Come queste parole. Felice di averti emozionato, di questi periodi è un grandissimo complimento. Grazie!! 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...