Linee di Nazca

Originally posted on Sephiroth:
Ho guardato i tuoi occhi. Credo sia stato quello l’attimo in cui mi sono perso. Non ricordo più l’istante precedente. Quello in cui non c’eri. Difficile anche solo immaginarlo. Imbottito di nozioni “fringiane”, allora, tendo a darmi spiegazioni più elevate. Può darsi sia stato solo un riconoscersi tra mille. Come un…

Confessioni di una Mente Pericolosa

Per un attimo ho pensato solo alla mia felicità. A come sarebbe stato fottermene delle regole. Ma tu mi hai riportato presto alla realtà. Ti sono bastate poche parole. “Egoista di merda”. Come se fosse un torto amare così tanto. Adesso cosa mi resta, se non una dannata sensazione di vuoto assoluto?? Come quel giorno che […]